Sarda News - L'unione delle notizie dalla Sardegna

Un’Isola in lutto per il secondo medico rimasto vittima del Coronavirus. Dopo Nabelle Kair, 62enne palestinese residente a Quartu, medico di base a Tonara scomparso lo scorso nove aprile, oggi se n’è andato per sempre Marco Spissu, 72 anni, chirurgo del Policlinico Sassarese: aveva curato un paziente, poi risultato positivo al virus. Era ricoverato all’ospedale di Sassari, nel reparto di Terapia intensiva, Spissu, dopo essere risultato positivo al Covid-19. Un grande professionista, apprezzatissimo da tantissime persone: lascia moglie e due figli. “È un’immensa tragedia, sono addolorato”, commenta, con la voce rotta dalla commozione, l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu. “Spissu è sempre stato un medico in prima linea e dai valori umani altissimi, perdiamo un eroe. Faremo di tutto per far arrivare in tempi rapidi a zero il numero di morti per Coronavirus e continueremo a combattere anche in suo onore”.

Non solo medicina, ma anche sport, tanto sport nella vita di Marco Spissu. La pallavolo, in particolare. A tracciare un ricordo ben chiaro è Vincenzo Ammendola, sessantadue anni, presidente regionale della Fipav: “Conoscevo Spissu da decenni, è stato presidente della società Solo Volley di Sassari tra gli anni Novanta e i Duemila. È stato in panchina ad incitare i suoi ragazzi tantissime volte, accompagnandoli anche nelle trasferte. La sua umanità, rarissima da trovare in giro, è il più bel ricordo che conserverò di lui”, dice Ammendola, che non riesce a trattenere le lacrime e la disperazione: “Marco era una persona gioiosa, sempre positiva, e un ottimo medico”. Molto triste anche Giusy Piredda, presidentessa della Fipav di Sassari: “Professor Spissu è stata una persona molto amata da tutti. Nel mondo della pallavolo è riuscito a portare la squadra sino alla serie B nazionale, non facendo mai mancare il suo supporto durante i match. Nel 2017, quando sono stata eletta presidentessa, subito dopo la proclamazione è stato tra i primi a venire a stringermi la mano. Sono molto addolorata e dispiaciuta per la sua scomparsa”.

L'articolo La Sardegna piange Marco Spissu, chirurgo ucciso dal Coronavirus: “Un’immensa tragedia” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.