(ANSA) - CAGLIARI, 21 AGO - Sono 28 gli incendi divampati oggi in Sardegna, 10 dei quali hanno richiesto l'intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale, alimentati dal vento e dal grande caldo.

In particolare, a Cagliari, a Giorgino, è intervenuto un elicottero. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Cagliari coadiuvata dal personale eliportato e da 1 squadra di volontari dell'associazione Nos Quartu Sant'Elena.

L'incendio ha percorso una superficie di circa 2 ettari di vegetazione retrodunale e sterpaglie.
    Un vasto incendio è scoppiato in agro di Gesturi, località "Pranu 'e sa Giara", dove sono intervenuti 3 elicotteri, tra cui il SuperPuma.

Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Barumini coadiuvata dal personale eliportato e dal personale nucleo GAUF di Cagliari, da 1 squadra Forestas dei cantieri di Barumini , 2 squadre delle Compagnie barracellari di Barumini e Tuili. L'incendio ha percorso una superficie di circa 10 ettari di pascolo cespugliato a lentisco, coltivi e una minima parte, non stimata, di soprassuolo a roverella.
    In agro di Sassari, località "Palmadula", è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Bosa.

 Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Sassari coadiuvata dal personale eliportato, da 2 squadre Forestas dei cantieri di Sassari, 1 squadra della Compagnia barracellare di Sassari, 1 squadra dei VVF di Sassari. Nelle campagne di Paulilatino, località "Giogufrau", sono intervenuti 2 Canadair di stanza a Olbia e 2 elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Bosa e Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Ghilarza coadiuvata dal personale eliportato e dal personale della Stazione di Seneghe, da 2 squadre Forestas dei cantieri di Pualilatino e Santu Lussurgiu , 2 squadre delle Compagnie barracellari di Paulilatino e Santu Lussurgiu, 1 squadra dei VVF di Ghilarza e da 1 squadra di volontari dell'associazione Soc.
    Sardegna Centrale di Oristano.

Un altro incendio è divampato a Oniferi, località "Tanca manna", dove sono intervenuti 2 Canadair e 4 elicotteri (3 leggeri e il SuperPuma). A Torpè, località "Nuraghe san pietro", è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Ala' dei sardi. L'incendio ha percorso una superficie di circa 3 ettari di oliveto e incolti.
    Incendio anche in agro di Ballao, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Villasalto. A Carbonia, località "Podere san vito", è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Marganai. A Sennariolo, località "Funtana selamare", è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Bosa. Infine in agro di Cuglieri, località "Sa tanca manna", sono intervenuti due elicotteri.

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.