SASSARI. Sulla Nuova Sardegna  del 6 marzo in primo piano c'è la difesa della zona bianca dell'isola, unica regione italiana che sta in questa fascia mentre il resto dell'Italia sta andando controtendenza. I numeri dei contagi sono sempre confortanti ma intanto c'è la necessità di controllare gli ingressi nell'isola, e per questo Solinas vara un'ordinanza ad hoc, e vaccinare più persone possibile.

La Sardegna sulle inoculazioni al momento è in ritardo, ma qualcosa si sta muovendo e, finalmente, dalla Regione arrivano indicazioni più chiare dopo la confusione e le polemiche create dall'annuncio dell'utilizzo degli sms per dare l'appuntamento per vaccinarsi agli ultraottantenni.

Polemiche accese anche sul Recovery plan in salsa sarda: All'isola arriveranno 207 miliardi, una bella somma da utilizzare per progetti di rilancio. Da un lato però la minoranza in cosiglio regionale polemizza con la giunta Solinas perché sui progetti sinora non c'è stata chiarezza, e dall'altra c'è anche l'intervento della Corte dei conti che avvisa: "sull'utilizzo di quei fondi occorrerà vigilare attentamente".

SASSARI. Sulla Nuova Sardegna  del 6 marzo in primo piano c'è la difesa della zona bianca dell'isola, unica regione italiana che sta in questa fascia mentre il resto dell'Italia sta andando controtendenza. I numeri dei contagi sono sempre confortanti ma intanto c'è la necessità di controllare gli ingressi nell'isola, e per questo Solinas vara un'ordinanza ad hoc, e vaccinare più persone possibile.

La Sardegna sulle inoculazioni al momento è in ritardo, ma qualcosa si sta muovendo e, finalmente, dalla Regione arrivano indicazioni più chiare dopo la confusione e le polemiche create dall'annuncio dell'utilizzo degli sms per dare l'appuntamento per vaccinarsi agli ultraottantenni.

Polemiche accese anche sul Recovery plan in salsa sarda: All'isola arriveranno 207 miliardi, una bella somma da utilizzare per progetti di rilancio. Da un lato però la minoranza in cosiglio regionale polemizza con la giunta Solinas perché sui progetti sinora non c'è stata chiarezza, e dall'altra c'è anche l'intervento della Corte dei conti che avvisa: "sull'utilizzo di quei fondi occorrerà vigilare attentamente".

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.