Stava trascorrendo una normalissima giornata in spiaggia, a Quartu, quando il suo cellulare è squillato. Dall’altro capo del telefono c’era una delle incaricate del servizio di tracciamento del Gps: “È successo qualcosa alla sua auto?”. La risposta della proprietaria, Norma Flore, psicologa 38enne residente a Quartu, è stata breve ma netta: “No”. Purtroppo, invece, qualcosa era successo: “La mia Lancia Y, targata FM536RD, di colore rosso, è stata rubata ieri alle 15:32 da via Leonardo da Vinci. L’ultimo segnale captato la dava, in viale Europa a Quartu, dieci minuti dopo il furto. L’ho comprata a gennaio 2018, oggi varrà circa diecimila euro: è stata la mia prima macchina nuova. Ieri mi sono concessa il primo pomeriggio di mare”, scrive la donna su Facebook. In serata, “sono stata a sporgere denuncia dai carabinieri”. Segni particolari della vettura? “Ha una ‘chiavata’ sul latro destro”, cioè una lunga striscia lasciata da una chiave.

 

L’appello è sin troppo chiaro: “Aiutatemi a ritrovarla. Sono disposta anche ad offrire una ricompensa: chiunque abbia notizie utili mi può chiamare al +393491767546”.

L'articolo “La mia Lancia Y rossa rubata a Quartu mentre ero in spiaggia, aiutatemi a trovarla” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.