La mappa dei contagi nell’Oristanese, nuovi casi a Samugheo e Terralba
Coronavirus: salgono i numeri a Scano e Bonarcado, primo positivo a Modolo

Coronavirus – Tampone

Sono numerosi i contagi da coronavirus confermati nell’Oristanese tra ieri sera e stamattina. Da monitorare con attenzione la situazione a Scano di Montiferro, dove il numero dei residenti attualmente positivi è salito a 17. I nuovi casi sono 15, di cui 14 erano già risultati positivi lo scorso 31 marzo al tampone antigenico rapido. Informato dall’Ats, ne ha dato comunicazione il sindaco Antonio Flore.

Samugheo. Cresce il numero dei casi anche a Samugheo. Nel paese del Mandrolisai, ancora in lockdown per tutta la settimana, i positivi sono 160: 12 in più rispetto al precedente aggiornamento del sindaco Basilio Patta. “Un numero importante”, ha commentato ieri sera Patta, “che conferma la serietà della situazione e ci dà precise indicazioni sui successivi provvedimenti da prendere”.

“Tutta la popolazione è stata in questi giorni coinvolta nelle molteplici azioni”, ha proseguito il sindaco, “i samughesi si sono dimostrati per la stragrande maggioranza dei casi un popolo diligente e partecipativo. Mi sento di affermare che questo paziente impegno inizia a portare i suoi frutti e con la giornata di oggi (ieri, ndr) possiamo dire conclusa la prima fase di contenimento”.

Patta ha poi rinnovato l’invito rivolto agli studenti delle scuole superiori di non recarsi a scuola “fino a quando le condizioni generali potranno garantire un rientro in sicurezza”.

Bonarcado. Ieri il sindaco di Bonarcado Francesco Pinna ha comunicato la presenza di tre nuovi casi nel centro del Montiferru. A Bonarcado i residenti attualmente positivi al coronavirus sono 6.

Modolo. Primo contagio dall’inizio della pandemia a Modolo. Stamane il sindaco Omar Aly Kamel Hassan ha comunicato l’esito positivo di un tampone molecolare eseguito ieri su un residente. “Anche tra la popolazione di Modolo”, ha commentato il sindaco, “dopo oltre un anno di pandemia, registriamo purtroppo il primo contagio da Covid. A questo punto saranno attivati tutti gli adempimenti del caso e sarà estesa immediatamente la platea dei soggetti da sottoporre al test molecolare. In via precauzionale le persone a rischio contagio sono comunque state informate affinché fossero evitati in via preventiva ulteriori contatti con altri soggetti”.

Già oggi verrà definito il calendario della campagna di screening che coinvolgerà l’intera popolazione di Modolo. “Questa mattina”, ha proseguito Omar Aly Kamel Hassan, “appena completata la procedura di definizione della campagna di screening rivolta a tutta la popolazione, sarà reso noto il calendario e i relativi dettagli. Rivolgiamo a tutta la popolazione di Modolo il più accorato invito a limitare quanto più possibile le uscite da casa, a utilizzare i dispositivi di sicurezza individuale e disinfettare spesso le mani”.

Terralba. Ieri sera sono stati confermati 7 nuovi casi a Terralba. “Sulla base dei dati in possesso del Comune”, ha spiegato il sindaco Sandro Pili, “al momento in totale sono 9 le persone risultate positive, tutte in isolamento obbligatorio presso la propria abitazione”.

Abbasanta. Sempre ieri un nuovo contagio è stato accertato ad Abbasanta. “Ci è arrivata la comunicazione di un’altra nostra concittadina positiva al Covid-19″, ha scritto la sindaca Patrizia Carta. “L’altra persona risultata precedentemente positiva”, ha proseguito Carta, “non si è ancora negativizzata”.

Baressa. A Baressa una persona è risultata positiva al tampone antigenico. Il residente ha immediatamente informato l’amministrazione comunale, che stamane ne ha dato notizia alla cittadinanza. Il soggetto risultato positivo al test rapido è ora in attesa di essere sottoposto al tampone molecolare. I familiari e le persone con cui è entrato in contatto sono state informate e sono in auto-isolamento.

Mercoledì, 7 aprile 2021

L'articolo La mappa dei contagi nell’Oristanese: nuovi casi a Samugheo e Terralba sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.