Esce  sul  canale Al  Jazeera per  la  serie Close  Up  (disponibile  online  su  www.aljazeera.com/ program/al-jazeera-close-up)  il nuovo documentario di Lisa Camillo The Sardinian Factory of Death (La fabbrica sarda della morte).

Il film racconta la storia di un gruppo di coraggiosi iglesienti che combatte per riconvertire una pericolosa fabbrica di armi di  proprietà  tedesca  e  trasformare  la  loro  povera  regione  in  una  fiorente e sana  terra,  con  il  loro marchio di qualità: WaR _ Free , liberi dalla guerra.

La regista del documentario lungometraggio, premiato ed apprezzato in tutto il mondo, Balentes-  I  Coraggiosi,  uscito  nei  cinema  australiani  e  oggi  disponibile  su  Prime Video, continua la sua lotta per preservare la sua amata terra, la Sardegna, divulgando l’orrore della guerra e le conseguenze socio-ambientali devastanti per il territorio sardo e per la popolazione stessa.

Lisa mette  in  evidenza  l’incredibile  potere  di  resilienza  di  coraggiosi  sardi  che  propongono  una riconversione graduale della fabbrica di bombe in una industria che protegge i lavoratori e rispetta l’ambiente, costruendo un tessuto economico più sostenibile e consono al proprio territorio.

The Sardinian Factory of Death in 12 minuti ci fa sentire orgogliosi del nostro popolo e ci fa capire come organizzandosi, passo per passo, possiamo cambiare la storia ed il futuro della nostra isola.

Lisa  Camillo  è  una  regista,  scrittrice  ed  antropologa  Sardo-Australiana,  autrice  del  libro, Una Ferita Italiana, che combatte per sensibilizzare la gente e soprattutto i giovani a proteggere la propria terra.

“I cuori dei sardi – ci confessa – dovrebbero opporsi a questo scempio, dovrebbero combattere per riappropriarsi della propria terra, dovrebbero dire basta. Io l’ho fatto, ho ricevuto diverse  minacce,  ma  non  mi  sono  mai  fermata  né  mi  fermo. Se vogliamo cercare di cambiare qualcosa,  prima  di  tutto  dobbiamo  informarci  e  informare  i  nostri  figli  che  sono  quelli  che  più  di tutti pagano e pagheranno il prezzo dell’inquinamento ambientale che avvelena la salute, che causa malattie, che impedisce un sano sviluppo.”

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.