La fiera di San Marco a Ollastra dà appuntamento all’anno prossimo
Il presidente della Pro loco, Flore: “Speriamo in una edizione super”

Folla durante un vecchia edizione della Fiera di San Marco a Ollastra

Anche quest’anno la piccola altura alla periferia di Ollastra non si riempirà dei visitatori per i quali l’appuntamento del 25 aprile con la Fiera di San Marco è sepre stato una tradizione. “Ancora una volta la pandemia ci porta via la manifestazione”, commenta Giampiero Flore, presidente della Pro loco del paese e tra gli organizzatori della rassegna, insieme al Comune.

Giampiero Flore

“Speriamo in una super edizione l’anno prossimo”, conclude fiducioso Flore.

La manifestazione, che coincide sempre con le celebrazioni per San Marco, in anni normali prevede diversi momenti religiosi e civili. Il più atteso è sicuramente la rassegna zootecnica, tra le più longeve in provincia, alla quale in passato prendevano parte allevatori da tutta la Sardegna per acquistare e vendere i migliori capi di bestiame.

Sabato, 24 aprile 2021

L'articolo La fiera di San Marco a Ollastra dà appuntamento all’anno prossimo sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.