Biancoblù trascinati da un grande Stefano Gentile.  Questo successo vale per il momento il secondo posto in solitaria

SASSARI. E sono sette. Un grandissimo ultimo quarto permette alla Dinamo Banco di Sardegna di violare il campo della Lavoropiù Fortitudo Bologna per 79-89 nell’anticipo della quarta giornata di ritorno della serie A di basket. Per i sassaresi di Gianmarco Pozzecco è la settima vittoria consecutiva in campionato, la nona nelle ultime dieci gare, che vale per il momento il secondo posto in solitaria. Non è stata un’impresa facile, per i biancoblù, che nel primo tempo sono stati quasi sempre sotto, anche con 12 punti di svantaggio (43-31 al 16’) nei confronti di una squadra che aveva vinto quattro delle ultime cinque gare. Grande protagonista della serata Stefano Gentile, che ha trascinato il Banco in un ultimo quarto da 23-11 e ha concluso con 17 punti personali. Molto bene anche Katic, Spissu e Bilan. Da rivedere l’esordiente Happ, che in 18 minuti ha segnato 2 solo punti ma ha tirato giù 7 rimbalzi e mostrato già alcune buone cose. (andrea sini)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.