La lotta degli ambulanti continua. Mercoledì alle 10 si incontreranno in viale Trento per andare sotto il palazzo del consiglio regionale in via Roma a protestare. Queste le richieste: sì all’apertura dei mercati ambulanti all’aperto (non alimentari) e sostegni economici per i giostrai e per gli ambulanti di sagre e feste. Le richieste sono identiche a quelle che hanno portato, oggi, più di cento ambulanti a protestare in via Roma. Con gli eventi fermi da oltre un anno, i soldi in cassa sono praticamente finiti. I ristori? Sì, sono arrivati, ma sono stati giudicati da tutti “insufficienti” e, inoltre, sono già terminati. E, inoltre, come hanno spiegato gli stessi lavoratori, è mancato il confronto con i rappresentanti politici: l’incontro, tanto atteso, è stato rimandato a dopodomani. E la rabbia dei paninari, degli artigiani e dei gestori di luna park continua ad aumentare.

L'articolo La battaglia di ambulanti e giostrai per aperture e sostegni: mercoledì corteo di protesta a Cagliari proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.