L’ora di Draghi, il salvatore: “Vincere la pandemia, vaccinare e rilanciare il Paese: ecco le mie sfide”. Mario Draghi accetta l’incarico di Mattarella con riserva e si presenta agli italiani: “Ringrazio il presidente della Repubblica per la fiducia accordatami. E’ un momento difficile. Il presidente della Repubblica ha ricordato la drammatica crisi sanitaria con i suoi gravi effetti sulla vita delle persone, sulla società e sull’economia. La consapevolezza dell’emergenza richiede risposte all’altezza della situazione. Ed è con questa a speranza e questo impegno che rispondo positivamente all’appello del presidente della Repubblica. Vincere la pandemia, completare la campagna vaccinale, dare risposte ai problemi quotidiani dei cittadini e rilanciare il Paese sono le sfide. Sono fiducioso che emerga unità dalle consultazioni. Con grande rispetto mi rivolgerò al parlamento, espressione della sovranità popolare. Scioglierò la riserva al termine delle consultazioni”, le parole di Draghi dopo il colloquio con Mattarella. Ora la palla passa ai partiti che dovranno garantirgli la fiducia.

L'articolo L’ora di Draghi, il salvatore: “Vincere la pandemia, vaccinare e rilanciare il Paese: ecco le mie sfide” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.