Si svolgerà domani, salvo sorprese dell’ultimo minuto, l’autopsia sul corpo di Carlo Manca, l’operaio 48enne di Capoterra morto, ieri, in un cantiere sulle alture di Genova. I parenti (la moglie Ilda, i due figli Mattia e Sabrina e il fratello Giampiero) sono nel capoluogo ligure già da un giorno. E, sinora, non hanno potuto nemmeno vedere da lontano il cadavere del loro caro, figurarsi sfiorarlo. All’ospedale San Martino sono stati categorici, c’è ancora da attendere. I parenti hanno dovuto attendere prima di parlare con il magistrato, come racconta Giampiero Manca: “Siamo stati tenuti sulle spine tutta la mattina, non l’abbiamo ancora visto. Abbiamo cercato di parlare col magistrato tutta la mattina”, ma invano. “Solo alle 14 ci hanno comunicato che devono fargli l’autopsia domani. Non si capisce nulla, nessuno parla, dobbiamo attendere cosa dirà il magistrato. Nel cantiere dov’è morto mio fratello ci sono le telecamere”, dice Giampiero. Uno stress e un’odissea ancora lunga, quindi, per i familiari dell’ennesima vittima sul lavoro: “Restiamo qui sin quando non lo potremo vedere e non potremo riportarlo in Sardegna, non ci muoviamo. Devono fargli il tampone Covid, si trova in una sala a parte nell’obitorio dell’ospedale di Genova. La salma è ancora sotto sequestro, non può entrare nessuno”. E ora dopo ora la tristezza e la rabbia aumentano di pari passo.

 

“Chi ha responsabilità se le deve assumere per quello che è successo, qualcuno dovrà averle. Il cantiere è tutto in ordine, le attrezzature sono nuove ed è tutto pulito”, prosegue il fratello del 48enne. Che fa capire che un tale ordine rende ancora più incomprensibile come sia stato possibile morire schiacciato da tubi crollati da una gru: “Mio fratello è morto a un metro da terra, in ginocchio, mentre stava mettendo del nastro a un tubo, come si fa dopo una saldatura, sennò arriva subito la ruggine”.

 

 

L'articolo L’odissea dei parenti dell’operaio di Capoterra morto a Genova: “Non l’abbiamo ancora visto, dobbiamo attendere il tampone” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.