L’Esercito allestirà a Oristano un centro hot-spot: tamponi covid stando seduti in auto
Il Comune metterà a disposizione un’area

Oristano probabilmente ospiterà il primo “drive in” che l’Esercito allestirà in Sardegna per garantire una veloce esecuzione dei tamponi sul coronavirus. “Metteremo subito a disposizione un’area su cui questa struttura potrà essere montata”, ha annunciato il sindaco di Oristano Andrea Lutzu al termine di una riunione in prefettura che ha visto presenti i vertici dell’assessorato regionale alla sanità. L’intento è quello di aumentare la capacità di analisi in sicurezza, garantendo un tracciamento più efficace sulla diffusione della pandemia. Ci si potrà recare nel nuovo “hot spot – drive in” in auto e senza scendere dal veicolo si potrà essere sottoposti al tampone. I prelievi verranno poi analizzati a Cagliari.

L’intervento straordinario rientra nell’Operazione Igea voluta dal Ministero della difesa in tutta Italia: saranno operative circa 1400 unità, distribuite in 200 team, in grado di eseguire fino a 30.000 tamponi al giorno. Gruppi interforze, composti da personale di tutte le Forze Armate, che il Ministero della Difesa ha messo a disposizione dei cittadini su tutto il territorio nazionale per incrementare la capacità giornaliera del paese di effettuare tamponi.

I team delle 200 Drive-through-Difesa (DTD) saranno composti da 1 medico, 2 infermieri, 2 autisti e 2 Carabinieri o personale del corpo della Polizia di Stato, ed assicureranno il corretto svolgimento delle attività e il mantenimento dell’ordine pubblico, attivandosi con preavviso di 24-48 ore dal momento in cui il Ministero della Salute indicherà le località di intervento.

Venerdì, 30 ottobre 2020

L'articolo L’Esercito allestirà a Oristano un centro hot-spot: tamponi covid stando seduti in auto sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion