L’arte di coltivare a Nurachi: altri tre orti urbani da assegnare
Va avanti il progetto del Comune, domande entro il 15 luglio

La coltivazione dell’orto come strumento per coinvolgere i cittadini in interventi di riqualificazione urbana. È questo il progetto del Comune di Nurachi, che ha riaperto i termini per l’assegnazione di altri tre orti urbani.

L’iniziativa è rivolta a tutti i residenti in paese e fa parte del progetto avviato lo scorso anno, che aveva coinvolto una quindicina di famiglie di Nurachi, impegnate nella coltivazione e la cura dell’orto: un angolo del territorio comunale a ridosso delle abitazioni è stato completamente trasformato, ora è verde e utile.

“L’anno scorso i lotti disponibili erano una quindicina, tutti nella zona ‘Pala Bingias’. Di questi, tre sono rimasti incolti e così abbiamo deciso di proseguire questo progetto e di aprire i termini per una loro nuova assegnazione”, spiega Gloria Sanna, referente dell’ufficio amministrativo del Comune. “Ieri qualcuno ha già presentato domanda o comunque ha richiesto informazioni: la risposta della popolazione è sempre molto positiva”.

La concessione in uso di questi piccoli appezzamenti di terra sarà per un periodo di due anni e potranno essere destinati alla sola coltivazione di ortaggi, piante da frutto di piccole dimensioni e fiori, ad uso dei concessionari.

Per il primo anno, il canone è di 30 euro euro e dovrà essere pagato al momento della firma dell’atto di concessione dell’orto. Per continuare poi a godere dell’uso dell’orto, gli assegnatari dovranno provvedere al pagamento del canone anche per l’anno successivo.

Gli orti verranno assegnati – in base all’ordine cronologico delle richieste – a residenti che non siano proprietari esclusivi o affittuari di terreni ad uso agricolo di superficie pari o superiore a mezzo ettato (con esclusione di uliveti e vigne). Non è ammessa l’assegnazione di due lotti a componenti di uno stesso nucleo familiare.

Come fare domanda. I cittadini devono utilizzare i modelli predisposti dal Comune; le domande possono essere presentate direttamente all’ufficio protocollo del Comune di Nurachi, e dovranno pervenire entro il 15 luglio. Per informazioni e moduli ci si può rivolgere agli uffici comunali o visitare il sito istituzionale del Comune.

Mercoledì, 1° luglio 2020

L'articolo L’arte di coltivare a Nurachi: altri tre orti urbani da assegnare sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.