L’appello di Radio Zampetta: “Aiutiamo Pongo a non vivere più solo”. Pongo cerca una famiglia che lo ami per sempre. Condividiamo. Ciao a tutti amici, non ci sono feste per i cani che hanno bisogno di una casa. Pongo, così si chiama il nostro nuovo amico da aiutare, ha bisogno di una famiglia.

Pongo purtroppo vive solo, sempre solo, non è giusto per nessun animale. Purtroppo la sua situazione attuale è questa e vi chiediamo una mano per dargli una famiglia.

Pongo ha circa un anno e mezzo ed è un incrocio bull terrier. Ha un carattere meraviglioso ma va ovviamente seguito per dargli equilibrio ed educazione, è un vulcano di energia e amore.

No gatti.

Lo abbiamo portato a fare tutti i controlli ed è risultato negativo a tutto: Leishmania, Filaria, Erlicchia. Ha fatto il vaccino ed è chippato.

 

Per chi fosse seriamente interessato ad adottare Pongo darò tutte le info in privato. Pongo verrà dato solo con controlli di pre e post affido.

Per info Barbara 3471556178

 

Un grazie alle Guardie zoofile Fareambiente che stanno seguendo con me questa situazione🙏

https://www.facebook.com/Guardie-Ecozoofile-FareAmbiente-Cagliari-e-Provincia-1572459412997636/

L'articolo L’appello di Radio Zampetta: “Aiutiamo Pongo a non vivere più solo” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.