Ernesto Fois, 76 anni, di Cagliari a Radio CASTEDDU lancia un appello: “Vaccinate prima chi ha gravi problemi di salute”.“A me manca un polmone e mi è stato consigliato dalla mia dottoressa di fare il vaccino il prima possibile perché questo covid attacca innanzitutto i polmoni e io, giustamente, avendone uno solo, sarei più soggetto ad andare incontro a brutte situazioni. In passato avevo un’officina ero elettrauto  e poi elettronico, mi sono dovuto aggiornare e mettermi al passo con gli altri per poter andare avanti, altrimenti non avrei potuto fare niente. La dottoressa non mi ha detto ancora come fare per ottenerlo, mi ha riferito che devo aspettare per stabilire come riceverlo. A oggi, sto ancora aspettando. Ernesto Fois ogni giorno percorre 100 km in bicicletta, “vado e torno da Burcei. La sera, se posso, faccio anche il  tapis roulant”.Risentite qui l’intervista a Ernesto Fois di Paolo Rapeanu e Gigi Garauhttps://www.facebook.com/castedduonline/videos/732734637679176/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.