L’Anas apre il cantiere nel tunnel di Sedilo della SS 131 DCN: investimento da 30 milioni
Previsti una serie di importanti interventi nelle due gallerie

Le gallerie di Sedilo

L’Anas ha programmato un intervento di ammodernamento degli impianti tecnologici e di sicurezza a servizio delle gallerie ‘Santu Antinu’ e ‘Su Berrinau’, lungo la strada statale 131 “Diramazione Centrale Nuorese”, tra le province di Oristano e Nuoro.

Per quanto riguarda l’esecuzione degli interventi lungo la galleria ‘Santu Antinu’, che si estende per circa 1 km lungo la SS 131 DCN nel territorio comunale di Sedilo, a partire da oggi viene avviata la prima fase di interventi preliminari, che riguardano principalmente l’impianto di illuminazione. Sono propedeutici a un ampio piano di ammodernamento del tunnel del valore di circa 30 milioni di euro finalizzato all’adeguamento impiantistico e strutturale. L’Ans ha previsto nelle due gallerie interventi di impermeabilizzazione, sul sistema antincendio e di rilevamento incendi; il rifacimento dell’uscita di emergenza tra le gallerie stesse e altri importanti lavori.

Fino al 9 aprile sarà in vigore il restringimento di carreggiata.

La stessa tipologia di limitazioni sarà in vigore in corrispondenza della galleria ‘Su Berrinau’, lunga circa 200 metri, nel territorio comunale di Nuoro, dove sono stati invece avviati gli interventi di realizzazione di un impianto di illuminazione con tecnologia LED a basso consumo energetico.

I lavori dell’Anas rientrano nell’ambito del Piano di investimenti previsti per il 2021 sulla rete stradale sarda di competenza.

Mercoledì, 24 marzo 2021

L'articolo L’Anas apre il cantiere nel tunnel di Sedilo della SS 131 DCN: investimento da 30 milioni sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.