E’ fermo a causa dello stop a sagre e feste per l’emergenza Covid. Durante il Natale, Angelo Di Salvo, torronaio che ha deciso di vendere i dolciumi in una pagina aperta ad hoc su Facebook (“Angelo il torronaio”), è riuscito a lavorare. Ma gli affari ora languono e allora punta tutto su San Valentino.“Ciao. Volete concedermi quella grande fiducia che mi avete dato a Natale ordinando il mio torrone artigianale? Quella fiducia mi ha permesso di portare il pane a casa. Oggi purtroppo procedo molto a rilento.Per questo ho preparato per Voi un San Valentino speciale, con il mio cuore di torrone ricoperto di cioccolato, o la mia cioccolata con le nocciole sarde o con il pistacchio. Sarò lieto di consegnartelo personalmente o spedire ovunque tu sia”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.