“I sardi? Ci hanno aiutato tantissimo, li ringraziamo”. Irene Bissoli e Andrea Cardolini, entrambi di Verona, sono passati, in meno di 24 ore, dalla rabbia alla felicità: in vacanza a Porto Pino, il loro van è stato saccheggiato. I ladri hanno portato via tutto, compresi i vestiti della coppia (Qui la notizia). Danni ingenti al mezzo e tanti altri giorni da trascorrere in Sardegna senza nessun tipo di aiuto e nemmeno una maglietta di ricambio, questa è stata la prospettiva iniziale per la giovane coppia, lei studentessa 24 enne e lui, di un anno più grande, autista di ambulanze. Poi, è bastato un post scritto su Facebook da Irene e la notizia su Casteddu Online per mettere in moto la macchina della solidarietà: “E della generosità”, spiega la giovane. “Abbiamo portato il van da un meccanico di Carbonia e ci ha fatto un bello sconto, ci ha riparato i portelloni e i vetri. In tanti ci hanno contattato per offrirci soldi e ospitalità. Ieri notte siamo stati in un hotel, ci siamo potuti lavare, oggi siamo nuovamente nel nostro van”. Non serba rancore contro il popolo sardo, la coppia: “Per il mio ragazzo era la prima volta nella vostra isola, per me già la seconda: torneremo assolutamente in vacanza qui, i ladri ci sono dappertutto”. Una grossa mano di aiuto è arrivata addirittura da una donna di Oristano: “Ci ha invitato un giorno a casa sua, promettendoci di farci gustare tutte le specialità sarde. Abbiamo accettato con molto piacere l’invito. Il gestore del parcheggio delle dune di Porto Pino dove avevamo parcheggiato il nostro furgone ha promesso che ci risarcirà, non era tenuto ma ha deciso di farlo lo stesso”. E la coppia di giovani turisti trova la forza anche per sorridere, ripensando alla razzia subìta: “I ladri hanno portato via caricabatterie, pannelli solari, vestiti e scarpe, ma non hanno fortunatamente toccato la forma di pecorino e la bottiglia di mirto che avevamo acquistato qualche ora prima. Non vediamo l’ora di gustarceli”. Tutto è bene, quindi, ciò che finisce bene. O quasi: “I carabinieri ci hanno dato una grossa mano d’aiuto, hanno già qualche sospetto su chi possa averci svaligiato il van. Spero che arrivino al ladro o ai ladri, è comunque giusto che paghino per ciò che hanno fatto”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.