Italia, si balla sul coprifuoco: si va verso l’allungamento alle 23 dal 24 maggio, Draghi e Speranza prudenti. Domani la cabina di regia: si deciderà sul coprifuoco (il centrodestra lo vuole almeno a mezzanotte per eliminarlo a giugno), se anticipare l’apertura dei ristoranti al chiuso e delle palestre. Ma la prima settimana di zona gialla in Sardegna sarà ancora col purgatorio del coprifuoco alle 22. Draghi e Speranza vogliono prudenza e aperture graduali, e in ogni caso vogliono aspettare ancora, nonostante l’evidente crollo dei contagi anche per effetto dei vaccini.

Sarà decisivo il monitoraggio di venerdì 21 maggio, per stabilire quali allentamenti partiranno subito, probabilmente dal lunedi successivo. La scelta è tra le 23 e le 24 per il coprifuoco, sul quale si giocano anche molte speranze di rilanciare la stagione turistica anche in Sardegna.

L'articolo Italia, si balla sul coprifuoco: si va verso l’allungamento alle 23 ma dal 24 maggio, Draghi e Speranza prudenti proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.