Gent.ma Redazione,
Vorrei portare alla vostra attenzione un fatto increscioso che si perpetra da anni a danno delle Dune di Is Arenas Biancas, comune di Teulada.
Come testimoniano i tanti commenti che si trovano dal 2013 su TripAdvisor e su altri siti, dopo che il bagnino, che ha la colonnina davanti alle Dune, finisce di lavorare, le Dune vengono prese d’assalto da quei turisti che non amano rispettare i divieti.
Si scattano selfie, rotolano nelle dune, corrono e salgono in cima a quelle più alte, non curanti del divieto.
Il stessa ho assistito allibita a questo esempio di inciviltà.
Ho chiamato un altro bagnino che era nelle vicinanze il quale è andato con tanto di fischietto a mandar via le persone, ma non tutti gli hanno dato ascolto!
Ho provato a chiamare la Polizia Locale di Teulada ma il numero non era attivo, perchè la linea non veniva mai agganciata.
Verso le h17 sono anche passati due operatori di Polizia Locale, ma poi alle h17.30 erano già andati via.
Mi chiedo perchè se la situazione è conosciuta da anni, il Comune di Teulada non allunga l’orario di controllo almeno di un’ora visto che la spiaggia viene chiusa alle H19.30!
È poi perché non mettere anche delle recinzioni che non deturpino il paesaggio, come ad esempio quelle che sono state nelle dune di Chia?
Come cittadina Sarda sono veramente arrabbiata per la gestione all’acqua di rose che il comune riserva alle Dune. Non si dimostra di volerle realmente preservare.
Sono un vero patrimonio sulcitano e come tale deve essere protetto da quelle persone incivili che non aspettano altro che il bagnino finisca la sua giornata, per andare a rotolarsi nelle dune!
Ci vuole più controllo!
Chiedo dunque gentilmente di poter scrivere un articolo per mettere in luce questa situazione e svegliare gli animi del Comune di Teulada per una migliore gestione del paesaggio e delle Dune!
Vi ringrazio ped quanto potrete fare.
In allegato troverete le foto delle poche persone che sono riuscita a fotografare sopra le Dune
Patrizia

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.