Basket, rinviate a causa del Covid-19 entrambe le gare contro Bamberg. Saltano tutti i match del girone L, nel gruppo J stop anche per Burgos
SASSARI. Un intero girone “congelato”, un’altra partita rinviata e un calendario che va incontro a un vero e proprio ingorgo. Il Coronavirus si abbatte sulla Dinamo ma anche sulla Champions League di basket, che tra oggi e domani ha in calendario la terza e ultima gara del girone d’andata dei playoff.
Doppio rinvio. Ieri la Bcl ha ufficializzato il rinvio delle gare del gruppo L, nel quale è inserito il Banco di Sardegna: la positività di componenti del gruppo squadra sassarese e dell’Era Nymburk hanno portato agli organizzatori ad annullare sia il match odierno tra la Casademont Saragozza e i cechi, sia il confronto previsto per domani tra il Brose Bamberg e i biancoblù di coach Gianmarco Pozzecco.
Con pieno realismo, pur non avendo comunicato ufficialmente la notizia, la Bcl ha già provveduto a cancellare dal calendario anche la gara di ritorno tra Dinamo e Bamberg, programmata per la prossima settimana al PalaSerradimigni, e ovviamente anche il retour match tra Nymburk e Saragozza.
Gli altri stop. Il club ceco ha comunicato che i propri tesserati sono stati messi in quarantena sino al 24 marzo, mentre da casa Bamberg arrivano un messaggio di auguri per gli avversari e una notizia: «Auguriamo alle persone colpite il meglio, un corso senza sintomi e la guarigione più rapida possibile», si legge nel sito del club tedesco, in cui si spiega anche che la gara con Nymburk del 30 marzo verrà giocata necessariamente in campo neutro a causa del divieto di viaggiare dalla Germania alla Repubblica Ceca imposto attualmente dalle autorità tedesche. La sede prescelta è Aleksandrovac, in territorio serbo. Contestualmente, la Champions League ha dovuto rinviare anche un match del gruppo J, quello tra Igokea e Hereda San Pablo Burgos, a causa di tre casi di positività riscontrati nella squadra spagnola, detentrice del trofeo. È stato rinviato anche il prossimo match del Burgos, contro Riga, mentre domani i lettoni domani saranno regolarmente in campo a Tenerife.
L’ingorgo. Tra la fine dei playoff (6-7 aprile) e l’inizio della Final Eight (5-9 maggio), ci sarebbequasi un mese di vuoto, ma da ciò che filtra dalla sede della Bcl pare che l’intenzione sia quella di far disputare i recuperi entro la data di chiusura dei playoff. Considerando il fatto che nelle prossime settimane il calendario già prevede una scansione regolare settimanale tra match di coppa e di campionato, la Dinamo potrebbe ritrovarsi a giocare anche 3 partite in una settimana, per più settimane. In attesa di un nuovo giro di tamponi, in casa Dinamo continua la quarantena, che durerà almeno sino all’inizio della prossima settimana. E oggi potrebbe arrivare l’ufficialità del rinvio della gara di campionato con Brindisi.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.