Non è la prima e non sarà, quasi sicuramente, nemmeno l’ultima volta degli incivili “protagonisti” dell’abbandono di spazzatura ai bori della Ss 130. Il video, realizzato dal nostro lettore Gianni Zedda, è sin troppo chiaro. Così come il commento a contorno: “Purtroppo tanta gente continua a  inquinare in maniera spudorata, forse non sanno che il servizio raccolta rifiuti passa anche a casa loro. Il video è fatto sulla strada statale San Sperate-Monastir: è mai possibile che questi schifosi la facciano franca? Mettiamo telecamere e facciamoli pagare”.

L'articolo Incivili scatenati, cumuli di rifiuti ai bordi della Ss 130: “Basta, mettete telecamere” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.