Vittima è 71enne, colpito addome mentre era nella sua postazione

(ANSA) - PISA, 27 GEN - Un cacciatore di 71 anni è morto nel pomeriggio dopo essere stato raggiunto all'addome da una fucilata sparata da un amico durante una battuta di caccia al cinghiale nei boschi di Chianni, nel Pisano. L'incidente è avvenuto intorno alle 15, i sanitari del 118 intervenuti non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sull'episodio indagano i carabinieri. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo si trovava nella sua postazione quando è stato raggiunto da un colpo sparato da un altro componente della battuta di caccia.

Inutili i tentativi immediati di soccorrerlo e l'intervento dell'ambulanza e dell'elicottero Pegaso. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.