Inchiesta concorsi Assl: tutti a processo, tranne un indagato
Il gup del Tribunale di Oristano accoglie le tesi della Procura

Il Palazzo di giustizia di Oristano

Tutti rinviati a giudizio, tranne uno, gli indagati nell’ambito dell’inchiesta Ippocrate sulle assunzioni e più in generale sulla gestione dell’Assl di Oristano che, secondo i magistrati, sarebbe stata fortemente condizionata da alcuni esponenti del Partito dei sardi.

Il giudice per le udienze preliminari Salvatore Carboni ha disposto il non luogo a procedere per l’ex capogruppo del Partito dei sardi in Consiglio regionale, Gianfranco Congiu.

Tra gli indagati che andranno a processo ci sono il sindaco di Macomer Antonio Succu, ex primario di ginecologia all’ospedale San Martino di Oristano, e l’ex consigliere regionale del Pds Augusto Cherchi, primario ospedaliero dell’Assl oristanese, che erano stati sottoposti a un lungo periodo di arresti domiciliari.

Rinviata a giudizio anche l’ex manager dell’Assl, Maria Giovanna Porcu.

Nell’elenco dei rinviati a giudizio, inoltre, i nomi di Gianni Piras, all’epoca responsabile delle professioni infermieristiche dell’ospedale San Martino; Salvatore Manai, capo degli infermieri del blocco operatorio; Angelo Piras, ex responsabile del personale; Agnese Canalis, responsabile dell’agenzia interinale E-work; Nicola Contarini, responsabile dell’agenzia di lavoro interinale Tempor; e poi Angelica Faedda, Giovanni Sanna, Daniela Sanna e Andrea Dore.

Il gup ha disposto la messa alla prova di Nicola Bassetti, difeso dall’avvocato Gianfranco Siuni.

Secondo l’ipotesi accusatoria, costruita sulle indagini della Guardia di finanza dai magistrati della Procura oristanese titolari dell’inchiesta, Armando Mammone e Marco De Crescenzo, assunzioni e concorsi all’Assl di Oristano per un determinato periodo sarebbero stati condizionati dalla volontà di assicurare un tornaconto elettorale al Partito dei sardi.

Giovedì, 22 aprile 2021

L'articolo Inchiesta concorsi Assl: tutti a processo, tranne un indagato sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.