Sette nuove basi dei vigili del fuoco vicino alle zone costiere e uno stanziamento di fondi regionali che passa dai 600mila euro della scorsa stagione a 1,4 milioni di euro per il 2022. Sono i numeri della convenzione stagionale firmata tra i vigili del fuoco e la Regione per la campagna estiva antincendi 2022. Il rinnovo dell'accordo è stato firmato questa mattina in Prefettura a Cagliari, presenti il prefetto Gianfranco Tomao, l'assessore regionale della Difesa dell'Ambiente Gianni Lampis, il direttore regionale dei vigili del fuoco Marco Frezza, il direttore generale della Protezione Civile regionale Antonio Pasquale Belloi e il comandante del Corpo Forestale regionale Fabio Migliorati.

Tra le novità della convenzione di questa stagione c'è l'apertura delle nuove sette basi dei vigili del fuoco a Pula, Villasimius, Arbus, Valledoria, San Teodoro, Orosei e Terralba. "È stato rafforzato il sistema dell'antincendio ed è stata rafforzata la collaborazione con i vigili del fuoco - ha sottolineato l'assessore Lampis - passiamo da uno stanziamento di 600mila euro annui, agli 1,4 milioni previsti quest'anno. Questo servirà a potenziare e rafforzare la dislocazione di uomini e mezzi su tutto il territorio regionale, servirà ad aprire nuove sedi temporanee per i prossimi 60 giorni in tutta l'Isola laddove vi siano riscontrate esigenze di carico antropico, unitamente a rischio di incendio di interfaccia".

La vicinanza delle nuove basi alle zone costiere è dovuta alla velocità di intervento che devono avere i vigili del fuoco. "I distaccamenti sono dislocati in modo da poter intervenire in 20 minuti - ha spiegato il direttore Marco Frezza - ma per raggiungere alcuni centri d'estate, come può essere Villasimius, ci si impiega molto più tempo. Per intervenire in venti minuti è necessario avere un presidio più vicino". Dal comandante un appello ai cittadini: "La collaborazione è fondamentale, quando si hanno dei dubbi chiamare subito". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.