È stato inaugurato questa mattina a Olbia il lungomare intitolato all’ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga. Alla cerimonia erano presenti gli assessori regionali della Programmazione, Giuseppe Fasolino, e degli Enti locali, Quirico Sanna.

“È un momento importante per la comunità olbiese – ha detto l’assessore Fasolino – perché viene realizzata una riqualificazione che cambia e valorizza il volto di questa zona della città. Fondamentale è stata anche la scelta dell’amministrazione di intitolare questa opera a Francesco Cossiga, un grande uomo che è riuscito a esprimere nel migliore dei modi i veri valori della sardità”.

“Oggi è una giornata importante per tutta la Gallura, ben rappresentata da una città che è il faro di questo territorio”, ha sottolineato l’assessore Sanna. “Olbia si riappropria in pieno del suo mare con un’opera che sarà sicuramente il salotto della città, dove si potranno svolgere diverse attività, sportive e sociali. Quest’opera è stata realizzata in tempi rapidi ed è un ottimo esempio di buona amministrazione e della politica del fare”.

L'articolo Inaugurato a Olbia il lungomare intitolato all’ex Presidente della Repubblica Cossiga proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.