In Marmilla si pensa già all’antincendio: via l’erba lungo le strade
Sono 15 i Comuni coinvolti, con l’Unione. L’intervento costerà 161mila euro

Anche se la bella stagione si fa attendere, 15 comuni dell’Unione Marmilla si attivano per farsi trovare preparati contro il rischio incendi: entro maggio partirà il servizio di sfalcio dell’erba nelle cunette delle strade esterne.

La manutenzione lungo le strade del territorio della Marmilla consentirà la percorribilità in totale sicurezza da parte degli automobilisti ed eviterà che eventuali roghi possano compromettere il patrimonio ambientale della zona.

Gli uffici dell’ente territoriale stanno predisponendo in queste settimane l’intervento, che prevede una spesa totale di circa 161mila euro ed è diviso in due lotti. Sono 15 su 18 i municipi dell’Unione di comuni Marmilla ad aver aderito al servizio.

Il primo lotto riguarda lo sfalcio delle cunette stradali nei comuni di Barumini, Genuri, Gesturi, Las Plassas, Pauli Arbarei, Setzu, Siddi, Turri e Villanovafranca, mentre nel secondo lotto rientrano Furtei, Lunamatrona, Sanluri, Segariu, Villamar e Villanovaforru.

“Si tratta di un intervento importante anche per la prevenzione contro gli incendi”, ha spiegato Luigi Atzeni, responsabile del procedimento per conto dell’Unione Marmilla. “La durata prevista per i lavori è di trenta giorni, ma potrà aumentare se alcuni comuni dovessero richiedere servizi aggiuntivi, ovvero l’intervento in altre strade rispetto a quelle previste dal capitolato. Si comincerà entro maggio”.

In questi giorni gli uffici dell’Unione stanno predisponendo l’affidamento del servizio di manutenzione delle strade esterne nei 15 comuni. Soddisfatto il presidente dell’ente Marco Pisanu: “Un altro importante servizio che l’Unione offre ai suoi comuni. È fondamentale tutelare la sicurezza dei cittadini e degli automobilisti e consentire che le strade interne del nostro territorio siano percorse in assoluta sicurezza”.

“Stessa importanza”, ha aggiunto Pisanu, “rivestono la salvaguardia ambientale e la prevenzione degli incendi. Purtroppo la stagione estiva comporta un alto pericolo di roghi nelle strade interne e campestri anche dei nostri comuni, con conseguente grave pregiudizio dell’incolumità pubblica e dei privati, ma anche dei beni esposti a questo rischio”.

Martedì, 20 aprile 2021

L'articolo In Marmilla si pensa già all’antincendio: via l’erba lungo le strade sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.