Iglesias, in casa droga, munizioni e armi. Arrestato un insospettabile 40enne di Guspini.

Continuano incessanti i servizi per la prevenzione e il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti in tutto il territorio della Provincia. In particolare nell’area del Sulcis Iglesiente hanno operato gli Agenti della Sezione della Polizia Anticrimine e della Squadra Volante del Commissariato di PS di Iglesias, arrestando un 40enne incensurato di Guspini, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per detenzione illecita di armi e munizioni.

L’episodio si è verificato nel pomeriggio di sabato, quando gli investigatori hanno effettuato un controllo presso l’abitazione dell’uomo, rivenendo occultate in diverse stanze della casa stupefacente suddiviso in circa 50 grammi di marijuana e 15 grammi di hashish. Inoltre, sono stati trovati un coltello a serramanico e un bilancino di precisione, nonché materiale utile per il confezionamento.

Gli agenti, ancora, hanno rinvenuto, sempre nascosti all’interno dell’arredamento, 28 bossoli calibro 7,62 Nato, 7 cartucce calibro 12, un lancia razzi e un caricatore per pistola.

Tutto il materiale è stato sequestrato e posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria per eventuali ulteriori accertamenti.

L’uomo è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illecita di armi e munizioni e riaccompagnato presso la propria abitazione in attesa dell’udienza direttissima prevista per questa mattina.

L'articolo In casa droga, munizioni e armi: arrestato un insospettabile 40enne di Guspini proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.