In auto con 4 cuccioli di cane deperiti dentro un secchio di plastica, denunciato per maltrattamenti

Circolava in auto nel giorno di Pasquetta, con quattro cuccioli di cane sofferenti e deperiti,

messi all'interno di un secchio di plastica nel cofano,

e senza una valida giustificazione per uscire di casa, secondo le norme anti coronavirus.

E' successo a Jerzu, dove un agricoltore di 68 anni è stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile

della Compagnia del paese e sanzionato per il mancato rispetto delle norme anti-covid e denunciato per il reato che di maltrattamenti di animali.

 Subito dopo i militari hanno contattato un'associazione di volontariato di Lanusei e i cuccioli,

dopo una breve visita veterinaria, sono stati collocati in un canile di Tortolì.

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie