Vandalismo a Milano dopo quello a Bologna e Torino

(ANSA) - MILANO, 22 OTT - Protesta vandalica contro il contratto nazionale sui raider, la scorsa notte, a Milano, dove la sede del sindacato Ugl è stata imbrattata con frasi offensive. Sui muri degli uffici, in via Annibale Butti, sono apparse le scritte 'venduti', 'Ccnl truffa' e altre offese. Un episodio che segue altri due avvenuti a Torino e a Bologna.

"E' il terzo attacco che il nostro sindacato riceve in poco più di un mese da quando è stato sottoscritto il CCNL Rider per garantire diritti e tutele ai lavoratori del settore - affermano Paolo Capone, Segretario generale dell'Ugl e Riccardo Uberti, Segretario Ugl di Milano - Purtroppo, l'attuale clima ostile è il frutto dei messaggi negativi, come quello di stamane ad Agorà da parte di Debora Serracchiani, volti a creare solo tensioni fomentando questo genere di reazioni pericolose e violente". Il contratto nazionale entrerà in vigore il 3 novembre prossimo.

(ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion