Oristano

Per consentire il completamento dei lavori di sostituzione di un giunto di dilatazione

Si protrarrà fino a lunedì la chiusura del Ponte del Rimedio, interessato da lavori di sostituzione di un giunto di dilatazione.

La proroga si rende necessaria per consentire il completamento dei lavori.

Lo ha reso noto il comando della polizia locale di Oristano, in seguito alla comunicazione da parte della Provincia, i cui uffici del Settore Viabilità nei giorni scorsi avevano disposto una apposita ordinanza, valida inizialmente per le giornate di ieri e oggi – 4 e 5 novembre.

La chiusura riguarda la carreggiata in uscita da Oristano.

L’amministrazione provinciale ha anche disposto la limitazione del traffico della SP 93, sulla quale è consentito il transito in uscita direzione Oristano – Silì a tutte le categorie dei veicoli e l’ingresso direzione Silì – Oristano per i soli mezzi con massa complessiva non superiore a 35 quintali diretti esclusivamente al centro commerciale Porta Nuova.

Il traffico veicolare viene deviato su altra viabilità con segnalazione in loco.

Venerdì, 5 novembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.