Oristano

L’albergo dovrebbe continuare a garantire alloggio protetto almeno sino a marzo

In Sardegna è rimasto un solo hotel Covid ancora attivo, quello di Oristano. Il Mistral di via Martiri di Belfiore dovrebbe mantenere questa funzione almeno sino alla fine di marzo.

Non risulta invece al momento operativo come hotel Covid il Montiruju, la struttura di Santa Maria Coghinas che ha ospitato per un anno persone positive al coronavirus che non potevano a isolarsi nella propria abitazione e pazienti in via di guarigione.

Gli hotel Covid erano stati inaugurati in Sardegna nell’autunno del 2020. E il Mistral – il cui indice di riempimento in questi giorni si aggira intorno al 50% – è stato in assoluto, a novembre di due anni fa, il primo albergo della salute aperto nel territorio.

Gli hotel Covid, individuati all’epoca tramite un bando, erano stati convenzionati dalla Regione grazie ad accordi sottoscritti con l’Ares. Le convenzioni iniziali, una volta scadute, sono state poi prorogate più volte.

Questo tipo di servizio era stato pensato in un momento di grande difficoltà per le strutture ospedaliere. Oggi l’ultimo hotel Covid convenzionato svolge ancora un ruolo importante, rispetto ai mesi scorsi però  l’esigenza di ricorrere agli alberghi della salute sia è via via ridotta.

Martedì, 11 gennaio 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 0392, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.