Cinquanta banchi con altrettante sedie, otto postazioni informatiche con pc, cavi e mouse donate dal Comune di Monserrato all’università Cheikh Ahmadou Bamba, a Touba, in Senegal. Doni speciali che, presto, potranno essere utilizzati dagli studenti africani. Tutto grazie al gemellaggio tra la città sarda e quella di Saint Louis. A donare il prezioso materiale è stato il sindaco Tomaso Locci, che ha incontrato il rappresentante della comunità senegalese in Sardegna, Abdou Ndaje: “Un gesto a conferma della reciproca stima e solidarietà che lega le due comunità; un gemellaggio tra le due città di Saint Louis e Monserrato”, rimarca il sindaco Locci, “che dura da decenni e che vede in questa donazione di postazioni informatiche e banchi e attrezzature scolastiche dismesse dall’amministrazione, una conferma dello spirito altruistico della nostra comunità”.“Ringrazio a nome di tutta la mia amministrazione Abdou Ndjae, responsabile della comunità senegalese in Sardegna​, sempre molto attivo nella promozione di forme di collaborazione fra i due paesi”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.