Molte parrocchie hanno deciso di affidarsi allo streaming, benedicendo gli animali “a distanza”. Non a Monserrato: nel giorno di Sant’Antonio Abate, protettore degli animali, il parroco de La Salle ha deciso di rispettare in pieno la tradizione. E così, tanti cani, e anche un coniglio bianco, portati dai padroni, hanno ricevuto la speciale benedizione. Le foto sono state pubblicate sulla pagina ufficiale di Facebook della parrocchia, la celebrazione è durata circa un’ora. Distanziamento rispettato, nelle immagini tutti i partecipanti indossano la mascherina e, anche nella foto di gruppo finale, le distanze sono ben rispettate. Una scelta differente, quella del don, rispetto ad altri religiosi, anche sardi, che hanno preferito pc e smartphone alla messa in presenza. 

L'articolo Il Covid non ferma la tradizione, a Monserrato benedetti gli animali in chiesa proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.