Arborea

Il nuovo decreto blocca gli organizzatori della Pro loco 

Arborea dovrà rinunciare al tradizionale appuntamento dell’Epifania. Salta l’annuale edizione di Brusa la Vecia, il caratteristico falò importato dalla componente veneta residente nella cittadina della bonifica.

Lo ha reso noto il presidente della Pro loco, Paolo Sanneris, che insieme al Comune aveva già avviato i preparativi, stampato i manifesti e individuato il luogo di svolgimento dell’evento quello dello spazio antistante il Centro Fieristico sulla Strada 19 Est.

“È stato lo stesso Comune, attraverso l’Ufficio di Polizia Locale, a notificare l’impossibilità di svolgere l’evento a seguito della emanazione del decreto legge 221 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 24 dicembre scorso che a causa dell’impennata dei contagi, sino al 31 gennaio 2022, vieta lo svolgimento di eventi di massa o di feste all’aperto, prescrizione estesa anche a sale da ballo, discoteche e locali assimilati, provvedimento che ha sollevato un mare di polemiche nei settori penalizzati”, chiarisce Sanneris.

“Ad Arborea”, concludono il sindaco Manuela Pintus e il presidente della Pro Loco Paolo Sanneris, “la ricorrenza di Brusa la Vecia verrà festeggiate nelle famiglie originarie dal Veneto, ciascuna nella propria fattoria”.

Giovedì, 30 dicembre 2021

 

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.