Il Consorzio di tutela del Pecorino Romano ha un nuovo CdA
Il consiglio di amministrazione si riunirà nelle prossime settimane per eleggere il presidente

Pecorino Romano

L’assemblea dei soci del Consorzio di tutela del Pecorino romano ha eletto il nuovo consiglio d’amministrazione. L’assemblea, presieduta dal presidente uscente Salvatore Palitta, ha espresso consenso unanime nei confronti dei nuovi eletti. Il CdA si riunirà la prossima settimana per eleggere il nuovo presidente, che resterà in carica per 3 anni. Il mandato è rinnovabile una sola volta.

Fanno parte del rinnovato Consiglio d’Amministrazione Andrea Pinna (Fratelli Pinna), Gianni Maoddi (Maoddi), Antonio Mura (Sardaformaggi); Antonio Maria Sedda (Sepi Formaggi), Lorenzo Sanna (FOI/Auricchio), Giuseppe Serra (Industria Agroalimentare Serra), Salvatore Palitta (Latteria Pattada), Tonino Pintus (Agriexport), Bachisio Orritos (Latteria Costera Anela), Giovanni Deruda (Lait Ittiri), Renato Illotto (CAO), Salvatore Pala (Unione Pastori Nurri), Pietro Piras (LACESA), Paolo Fadda (Latteria Bonorva) e Giannetto Arru Bartoli (Latteria Pozzomaggiore).

“Si è raggiunta un’intesa proficua all’interno della compagine sociale”, sottolinea il presidente uscente Salvatore Palitta. “Questo è certamente un buon preludio per dare continuità al lavoro fatto finora e alla condivisione degli obiettivi, nell’unità di intenti e nell’interesse dell’intero comparto. Ci aspettano anni non facili”, conclude Palitta, “in un mondo completamente stravolto dalla pandemia, ma con il lavoro comune riusciremo a raggiungere i risultati che tutti auspichiamo”.

Giovedì, 5 novembre 2020

L'articolo Il Consorzio di tutela del Pecorino romano ha un nuovo CdA sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion