Cabras

Pubblicato il bando. L’aggiudicatario dovrà realizzare un punto ristoro

Il Comune di Cabras affiderà a terzi la gestione del parco di via Colombo, al fine di ampliare della fruibilità dell’area e migliorare la gamma di servizi offerti.

Il bando pubblicato sull’albo pretorio comunale prevede come onere principale la realizzazione di un punto di somministrazione di alimenti e bevande all’interno del parco.

“Crediamo molto nella valorizzazione razionale del patrimonio comunale e in questo caso siamo convinti che si tratti di un’azione dalla molteplice finalità”, ha dichiarato la vicesindaca e assessora al Patrimonio, Alessandra Pinna. “Tramite la partecipazione attiva dei privati, se da un lato si arricchisce una zona del paese, dall’altro si offrono opportunità lavorative e servizi, investendo su un’area che diventerà un luogo di aggregazione ancora più accogliente”.

L’aggiudicatario dovrà realizzare il punto ristoro su una superficie massima di 300 metri quadri, con la possibilità di distribuire sedie e tavoli negli ulteriori spazi a disposizione. Dovrà garantire l’apertura ogni giorno dalle 9 alle 20 nei mesi invernali e posticipare la chiusura alle 22 durante la stagione estiva. Nell’area dovranno inoltre essere presenti dei servizi igienici aperti al pubblico.

Il parco resterà a uso pubblico e sarà il gestore a provvedere alla manutenzione ordinaria, come il taglio dell’erba e la pulizia dell’area. Sarà a carico del Comune tutto ciò che concerne la manutenzione straordinaria.

Parco via Colombo Cabras Bis
L'area da assegnare nel parco di via Colombo - Foto Ufficio Stampa Comune di Cabras

“Grazie a questa operazione stiamo portando a compimento uno dei nostri obiettivi”, ha detto il consigliere comunale Carlo Carta, delegato ai parchi e alle aree verdi, “perché si punta sul decoro della cittadina ottimizzando i costi pubblici. Non solo, chi si aggiudicherà il bando avrà l’opportunità di creare un vero e proprio luogo di ritrovo per bambini e adulti, magari con l’organizzazione delle feste di compleanno o di eventi musicali di intrattenimento”.

Il vincitore del bando avrà a disposizione la gestione dell’area per 15 anni. Prima di procedere con l’affidamento verranno installati dal Comune due ulteriori giochi per i bambini, un’altalena e uno scivolo, e un castello calisthenics per dare l’opportunità anche agli adulti di avere una meta di riferimento per il fitness all’aria aperta.

“Siamo soddisfatti”, hanno concluso Pinna e Carta, “valorizzare il patrimonio per il bene comunitario ci riempie di soddisfazione. Inoltre è fondamentale l’apporto esterno, perché avere un presidio costante è anche garanzia di decoro ed evita l’uso improprio delle strutture”.

Le offerte dovranno pervenire entro le ore 12 di lunedì 20 dicembre. La procedura di affidamento sarà svolta con tradizionale sistema di presentazione cartacea delle offerte e apertura in seduta pubblica. Si procederà all’aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta, se ritenuta valida.

Martedì, 7 dicembre 2021

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 0392 o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.