I vaccini antinfluenzali non bastano: medici di famiglia in difficoltà
Non si riesce a soddisfare le richieste degli utenti

Vaccini

I vaccini antinfluenzali non bastano al momento a coprire il fabbisogno in provincia di Oristano. I medici di famiglia da giorni sono destinatari delle innumerevoli richieste dei loro assistititi, ma a molte di queste richieste devono rispondere con un momentaneo no: niente vaccino per ora.

“Oggi ho ricevuto dall’Assl altre 50 dosi”, racconta Dina Fantasia, medico di base a Oristano. “Una parte dei miei assistititi l’ho già vaccinata nelle settimane scorse, ora proseguirò con queste nuove dosi, seguendo le priorità date dalla patologie. Ad esempio prima i malati con alcune gravi patologie, i cardiopatici. Ma le dosi ancora non bastano e l’Assl dovrebbe spiegare che in questo momento noi medici di base dobbiamo attenerci alle priorità”.

Un problema condiviso da tanti altri medici di famiglia, anche loro in difficoltà per le numerose richieste che al momento non possono essere evase.

Lunedì, 16 novembre 2020

L'articolo I vaccini antinfluenzali non bastano: medici di famiglia in difficoltà sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.