Un’altra protesta a Cagliari, nel Largo Carlo Felice manifestazione di taxisti, noleggiatori con conducente e titolari delle Apixedde. Chiedono che gli indennizzi milionari erogati dalla Regione già a dicembre arrivino nelle loro tasche: “Li attendiamo da mesi, sono più di cinquemila euro a testa che ci spettano per non aver quasi mai avuto clienti negli ultimi mesi per colpa dell’emergenza del Covid. Pretendiamo risposte e certezze dalla Camera di Commercio, è lei che deve girarci i soldi”, spiegano i manifestanti. Che raccontano di vite diventate, all’improvviso, molto difficili. Con crolli del fatturato sino al 70 per cento c’è chi ha difficoltà a garantire un’esistenza serena alle proprie famiglie. I manifestanti resteranno nel Largo sino alle 14: “Entro quell’ora speriamo di avere risposte chiare”. 

L'articolo I taxisti di Cagliari bloccano il Largo, rabbia e tensione: “Dove sono i nostri soldi?” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.