Accordi con Pfizer e Sinovac ma campagna procede a rilento

(ANSA) - HONG KONG, 09 APR - Hong Kong ha annunciato di aver richiesto ad AstraZeneca di sospendere la consegna del suo vaccino anti-Covid-19 tra timori di gravi effetti collaterali e preoccupazioni per la sua efficacia contro nuove varianti del coronavirus.

"Riteniamo che non sia necessario che ci arrivi AstraZeneca entro quest'anno. Vogliamo evitare sprechi perche' i vaccini scarseggiano a livello globale", ha dichiarato il capo della Sanità dell'ex colonia britannica Sophia Chan.

Hong Kong ha già assicurato un vaccino a testa ai suoi 7,5 milioni di residenti firmando accordi con BioNTech/Pfizer e la cinese Sinovac. La campagna tuttavia procede a rilento e soltanto 529.000 persone sono state vaccinate finora.

Uno dei primi luoghi al mondo dopo la Cina ad essere colpiti dal coronavirus, grazie a rigorose misure di distanziamento e all'uso delle mascherine nell'ex colonia britannica ci sono stati solo 11.000 casi e 205 morti. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.