Le difficoltà e le restrizioni economiche non li hanno certo scoraggiati ma, forse, spronati ad emergere, a studiare per costruirsi un futuro. Ventiquattro studenti quartesi, che provengono da famiglie bisognose che hanno già ottenuto il reddito d’inclusione sociale, saranno premiati con 150 euro a testa dal Comune, che darà i soldi ricevuti direttamente dalla Regione. I piccoli, tutti di età compresa tra i sei e i sedici anni, che frequentano la scuola primaria o quella secondaria, nell’anno scolastico terminato a giugno hanno riportato o il voto ottimo o la media dell’otto. La cooperativa Ali ha trasmesso i nominativi all’amministrazione comunale, che riconoscerà alle famiglie il contributo, per un totale di 3600 euro messi a disposizione. È tutto messo nero su bianco nella determina del settore delle Politiche sociali. Un aiuto concreto per decine di famiglie quartesi in difficoltà, quindi, ottenuto grazie alla caparbietà e alla preparazione dei loro figli, che sono riusciti ad ottenere tutti voti eccellenti.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.