Si è accasciato mentre stava parlando con uno dei suoi tantissimi clienti, all’interno della sua officina meccanica di Gairo, sabato mattina. Lì, in quel paesino di 1300 anime a più di seicento metri d’altezza sul mare, è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso per portare Roberto Doneddu, 53 anni, al Brotzu. Se n’è andato dopo due giorni, i medici hanno comunicato ai parenti le cause del malore improvviso: un’emorragia cerebrale, altrettanto improvvisa e inaspettata. Doneddu, gairese doc, era conosciuto in tutta la zona del Nuorese: c’è chi era disposto a macinare tanti chilometri per ottenere un tagliando sicuro alla propria automobile. Da qualche anno insieme a lui stava collaborando anche il figlio, Francesco. Il 53enne lascia anche altre due figlie, una di appena 4anni. Un meccanico, sì, ma ancora prima un imprenditore, che era riuscito ad aprire con tanti sacrifici l’attività nel 2000. Una vita tutta famiglia e lavoro: i tre figli da accudire e ai quali garantire un futuro, insieme alla sua compagna, Simona. Il suo cuore ha cessato di battere nel più grosso ospedale sardo e tra i primi ad avere ricevuto la tristissima notizia c’è stato il sindaco di Gairo, Sergio Lorrai: “Roberto ci lascia inaspettatamente e senza pietà, dopo una vita dedicata alla famiglia e al lavoro che gli ha permesso, grazie alla tenacia e alla serietà, di crescere e mantenere sempre viva una bella realtà imprenditoriale in una piccola realtà come la nostra. Restiamo increduli e sgomenti, consapevoli di avere perso una brava persona e un grande lavoratore. Ci stringiamo con affetto ai figli, alla compagna, ai familiari, parenti e amici in questa triste giornata. Da parte mia, dell’amministrazione e di tutta la comunità, le più sincere condoglianze”. Nel dramma di una giovane vita spezzata all’improvviso c’è spazio anche per un gesto di speranza: “Abbiamo deciso di dire sì alla donazione degli organi di Roberto, stava bene, così salverà altre vite”, spiegano i familiari del cinquatatreenne, chiusi nel dolore insieme a tutti gli altri parenti. I funerali saranno mercoledì, a Gairo.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.