Gonnosfanadiga, le domande che fanno infuriare il Sindaco:”A Pasqua posso andare a pranzo dai miei parenti? Ti ho sempre votato”

“Domenica devo andare a pranzo dai miei parenti, posso?” E’ la domanda che il sindaco Fausto Orrù (e sicuramente tanti anche suoi colleghi) si è sentito ripetere negli ultimi giorni. Ma non solo, qualcuno gli avrebbe pure detto  “guarda che io ti ho sempre votato”. Il primo cittadino non poco preoccupato, non ci ha visto più, e con un lungo post su Facebook ha chiarito ancora una volta le regole che tutti sono costretti a seguire anche nel giorno di Pasqua e di Pasquetta.
“Non ho capito mi hai votato e hai una corsia preferenziale? – scrive  – Mi hai votato e ti dico ok siamo amici vai dove vuoi. Ma che ragionamenti state facendo? Lo vogliamo capire o no che non dobbiamo andare da nessuna parte a fare feste. Non dobbiamo ritrovarci dai parenti, nona abbiamo nulla da festeggiare in comitiva o in cambarada”.   
E il monito: “Non vi nego che sono preoccupato, sono molto preoccupato per quello che potrebbe accadere in questo fine settimana. Non dico che Domenica vi vengo a cercare ma vi posso assicurare che sabato, domenica e lunedì ci saranno occhi in ogni luogo, in ogni balcone in ogni finestra, pronti a segnalare chi viola le regole. Perchè in questi giorni gli spostamenti per lavoro saranno minimi, quelli per salute auspico a tutti che non ci siano proprio e rimane solo andare in farmacia ma per il bene che vi voglio mi auguro rimangano vuote. Quindi restiamo a casa.  Niente pranzo astronomico con amici e parenti. Nessuna passeggiata. Nessuna gita fuori porta. A Pasqua non si allenta nessuna misura anzi saranno aumentati i controlli. Vorrei ricordarvi che le multe non sono spiccioli ma sono cifre importanti che allo Stato fanno gola ma se siamo ligi alle regole nessuno sarà sanzionato”.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie