Gli studenti sardi sono i più vaccinati d’Italia contro il Covid. I dati emergono dalla classifica della Fondazione Gimbe e assegnano un primato netto ai giovani sardi fra i 12 e i 19 anni che hanno completato il ciclo di immunizzazione. Se infatti la media nazionale di chi ancora non ha ricevuto neanche una dose è del 27,3%, nell’isola i giovani non ancora vaccinati sono il 19,6%. Seconda regione più virtuosa la Lombardia e terza il Molise. Voglia di tornare alla normalità di uscire con gli amici, di riprendere a fare sport: un mix di motivazioni che si è rivelato vincente e ha portato i giovanissimi sardi a segnare il primato nazionale, dando così anche una lezione ai più anziani.

Al quarto posto la Sardegna per la vaccinazione degli insegnanti, preceduta da Veneto, Marche ed Emilia Romagna. Solo il 4,9% del personale in servizio non si è ancora sottoposto a vaccinazione. Maglia nera nazionale la provincia di Bolzano, sin dall’inizio a forte incidenza di no vax, dove quasi la metà degli studenti non è vaccinata, il 43,8%. In totale, in Italia, sono oltre 3 milioni i ragazzi che hanno completato il ciclo di vaccinazione.

L'articolo Gli studenti sardi? Sono i più vaccinati d’Italia contro il Covid proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.