Vittoria in volata per l'azzurra Elisa Balsamo (Trek-Segafredo) nella seconda tappa del Giro Donne. Negli ultimi metri della corsa di 106,6 km da Villasimius a Tortolì (Nuoro), la piemontese ha trovato lo spunto vincente sul gruppone sfilando la maglia rosa a Kristen Faulkner (Usa), prima ieri nella cronometro del Poetto di Cagliari.

L'olandese Marianne Vos, che contava imporsi, ha visto l'italiana spuntarla di un soffio, anche se l'ufficialità è arrivata solo col fotofinish. Un buon avvio di Giro per la campionessa iridata: nella crono a Cagliari era arrivata terza contenendo lo strapotere della Faulkner. In classifica ha ora 4'' di vantaggio sulla statunitense e 12'' sulla Vos, che è quinta con un secondo di vantaggio su Elisa Longo Borghini.

La corsa è stata decisa a 10km da Tortolì quando il gruppo ha ripreso le sei in fuga: Matilde Vitillo, Cristiana Tonetti, Inga Cesulien, Beatrice Rossato, Marta Jaskulska e Francesca Pisciali. Al traguardo, cinque azzurre tra le prime dieci: quinta Chiara Consonni, sesta Rachele Barbieri. E poi Marta Bastianelli ottava e Silvia Zanardi al nono posto. Sabato ultima tappa sarda lunga 113,4 km da Dorgali (Cala Gonone) a Olbia, piuttosto pianeggiante. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.