Freddo e gelo la notte, le temperature scendono sotto lo zero
E da domenica torna la neve in montagna. Le previsioni di Dario Secci, di Sardegna Clima

Immagine d’archivio

Ancora gelo in Sardegna durante la notte, soprattutto nell’entroterra, con temperature minime sotto zero in montagna e nelle vallate. Non fa eccezione la provincia di Oristano, dove le stazioni meteo della rete di Sardegna Clima hanno registrato temperature minime di -2,6 a Samugheo Noedda, -2,1 a Samugheo Accoro e -0,3 ad Asuni.

Temperature inferiori ai 3 gradi anche nelle campagne di Oristano, dove il termometro in discesa si è fermato a 1,7 gradi.

In giornata, archiviati gli ultimi giorni di pioggia, torna il sole e aumentano le temperature, ma non durerà molto. Secondo le previsioni meteo elaborate da Dario Secci, meteorologo di Sardegna Clima, nella giornata di domenica “è atteso il transito di un fronte freddo associato ad una saccatura atlantica, con piogge e ritorno della neve sulle nostre montagne”.

La quota è ancora da definire, precisa il meteorologo, che aggiunge: “Sarà solo l’inizio di un periodo caratterizzato da temperature sotto la media per avvezione di aria artica sul Mediterraneo”.

Giovedì, 11 marzo 2021

 

L'articolo Freddo e gelo la notte, le temperature scendono sotto lo zero sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.