Oristano

A Oristano bilancio  dei corsi su turismo, agricoltura, pesca ed enogastronomia

L’Anap Sardegna centra l’obiettivo di una formazione professionale di primo livello, aderente alle opportunità di sviluppo che la costa occidentale della Sardegna esprime: turismo, agricoltura, pesca, enogastronomia, segmenti produttivi fondamentali da percorrere e mettere in rete attraverso idee d’impresa che richiedono determinazione, ma anche punti di riferimento istituzionali che le sostengano.

Il sostegno ci sarà, lo ha ribadito l’assessore regionale al lavoro Alessandra Zedda collegata in videoconferenza con il direttore dell’assessorato Roberto Doneddu e intervenuta in questo modo all’evento svoltosi all’Hostel Rodia, durante il quale il presidente di Anap Sardegna, Alberto Deiala, ha presentato la conclusione di un percorso formativo che ha coinvolto un centinaio di diplomati e laureati, in prevalenza donne.

For-mare e dintorni: questo il filo conduttore del progetto avente come ambito territoriale la costa occidentale della Sardegna e le comunità limitrofe dell’interno.

Anap Sardegna - incontro For Mare
Un momento dell'incontro

“In sostanza”, ha ricordato Deiala, “ci si ricollega all’era della Sardegna del Miocene quando il mare era anche nel territori della Marmilla e formava uno spaccato del quale sono sempre visibili i resti. Un sogno, una visione, una realtà da ripercorrere in tempi moderni attraverso la composizione di idee d’impresa per le quali sono stati realizzati due corsi innovazione, idee e servizi per il turismo culturale ed ancora nuove start-up per il turismo sostenibile, entrambi dedicati alla al Centro della Costa Occidentale dell’Isola, tre corsi per tecnici di progettazione e promozione di itinerari turistici a vocazione enogastronomica spalmati per il Nord, il Centro e il Sud della Costa Occidentale, un corso di tecnico per lo lo sviluppo turistico locale ed uno per la fruizione museale”.

L’assessore Zedda ha riconosciuto l’alto livello dei corsi, ricordando le opportunità di riferimento costituite dal Fondo Lavoro Sardegna, l’esigenza di realizzare strumenti di finanza inclusiva, l’estensione del microcredito anche a fondo perduto, uniti alla valutazione della validità d’impresa.

Ampi gli apporti al dibattito con il saluto dell’assessore alle attività produttive del comune di Oristano, Marcella Sotgiu, del sindaco di Cabras, Andrea Abis, e gli interventi dei docenti Francesco Vigilante, Matteo Fornaca, Ylenia Sulanas, Mario Paffi, Mario Usala, Massimiliano Messina e gli allievi Giuliana Urru ed Elisa Caddeo.

“Tra sei mesi”, ha concluso Alberto Deiala, “incontro di verifica sui percorsi con garanzia di accompagnare gli allievi attraverso l’assistenza e azioni di tutoraggio”.

Anap Sardegna - incontro For-Mare - Alessandra Zedda
L'assessore Zedda prende parte all'iniziativa

Lunedì, 22 novembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.