A Radio CASTEDDU Marco Efisio Pisanu, cacciatore e ambientalista due giorni fa ha lanciato un appello: “Abbiamo raccolto 2mila e 700 euro e vorremmo donarli a qualche struttura che propone la pet therapy” e oggi la bella notizia: “Con questi soldi verrà acquistato un trasportino per gli animali che permetterà a bimbi e ragazzi disabili e con altre patologie di  fare escursioni”.Una buona notizia dopo la raccolta fondi, non andata a buon fine, per l’acquisto di un asinello da donare in Toscana: “Alcuni mesi fa siamo rimasti colpiti dall’uccisione dell’asina di un ex rugbista, ci siamo sentiti più volte al telefono e ha accettato, con entusiasmo, il dono di un asinello sardo. Tra l’altro ne avevamo recuperato due ma dopo una serie di messaggi e chiamate il nostro dono è stato rifiutato inspiegabilmente. Noi volevamo fare qualcosa di positivo e abbiamo lanciato l’appello per reperire una associazione che svolgesse anche la pet therapy e siamo stati contattati da una di Dolianova. Loro hanno gli animali e si è deciso di aderire al progetto per l’acquisto di un trasportino che serve per fare le escursioni e permettere a bambini e ragazzi disabili di effettuare uscite in sella al di fuori della loro sede”.Risentite qui l’intervista di Paolo Rapeanu e Gigi Garauhttps://www.facebook.com/castedduonline/videos/440789520683159/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.