Fondazione Mont’e Prama, presidente scelto da Regione e Ministero
Al Comune di Cabras andrà di diritto la vice presidenza

La statua di un Gigante di Mont’e Prama

Sarà designato dal ministro della Cultura, d’intesa con il presidente della Regione Sardegna, il presidente della Fondazione Mont’e Prama. Il consiglio di amministrazione sarà completato da altri cinque componenti: due designati dal ministro, due dalla Regione Sardegna e uno dal Comune di Cabras (sarà vice presidente di diritto).

Sono stati annunciati gli assetti della Fondazione che dovrà gestire il compendio culturale di Cabras e che avevano fatto discutere nei mesi scorsi durante le trattative tra gli organismi fondatori, al punto da rallentare la nascita dell’istituzione.

Lo schema dello statuto prevede che i componenti del consiglio di amministrazione siano individuati tra “soggetti che per professionalità, competenza ed esperienza possano contribuire al perseguimento dei fini istituzionali della Fondazione”. Saranno nominati con decreto del ministro della Cultura, resteranno in carica per tre esercizi (salvo revoca da parte del soggetto che li ha nominati, prima della scadenza del mandato) e e potranno essere confermati non più di una volta.

Il Consiglio si riunirà almeno tre volte all’anno.

La Fondazione verrà costituita per la durata di trenta anni e potrà essere rinnovata con atto sottoscritto dai fondatori.

Proprio su questi punti sarà chiamato a esprimersi questo pomeriggio il Consiglio comunale di Cabras.

Venerdì, 25 giugno 2021

L'articolo Fondazione Mont’e Prama, presidente scelto da Regione e Ministero sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion