Primario ospedale,indignato da ignoranza.Sindaco,non accadrò più

(ANSA) - BARI, 02 MAG - Stanno facendo discutere sul web le immagini della processione per la Madonna dello Sterpeto che si è tenuta ieri a Barletta con la partecipazione di numerose persone, molto vicine tra loro, nonostante i divieti di assembramento. A quanto si apprende, la statua è stata portata per un breve tratto della città vecchia, scortata dalla polizia locale, fino alla cattedrale dove è stata accolta anche dal sindaco Cosimo Cannito. Tra le persone che si definiscono "indignate da tanta ignoranza", e che con un post su Facebook denunciano "la gravità del fatto", c'è il medico Danny Sivo, coordinatore del Sistema regionale di gestione integrata della sicurezza sul lavoro e dirigente del Lavoro e sicurezza nell'ospedale di Barletta. All'ANSA Sivo sottolinea che "come Asl, abbiamo verificato quanto accaduto: quando vedi queste cose ti cadono le braccia, anche perché non è il primo episodio del genere. E' accaduto già nel Foggiano". "Non dovrà più succedere", commenta il sindaco.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.